Assistenza e FAQ

Naviga all'interno delle F.A.Q., troverai un elenco delle problematiche poste abitualmente al nostro Helpdesk con le relative risposte e soluzioni.

Prima di acquistare

Telemar è l'operatore a chilometro zero per la provincia di Vicenza.
Operiamo da anni sul territorio con esperienza e professionalià e forniamo il servizio internet senza bisogno della linea telefonica tradizionale.
Per qualsiasi necessità, informazioni e consulti siamo sempre disponibili e facilmente raggiungibili. La nostra sede è a Vicenza Ovest in Via Enrico Fermi, 235.
Il contratto ha durata di 24 mesi.
Il prezzo del servizio non cambia e non ci sono costi nascosti.

Ci sono diverse modalità per sottoscrivere un contratto wireless domestico:

  • contattarci telefonicamente allo 800 933 309,
  • inviarci una richiesta compilando il form a questo link,
  • recarti presso i nostri uffici in via Enrico Fermi 235, da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00,

Certamente. È importante che non venga data disdetta al precedente operatore fino a quando la portabilità del numero telefonico non venga espletata.

È quasi sempre possibile, previa verifica tecnica che viene effettuata da remoto. Puoi inviare la richiesta direttamente all’ufficio commerciale, scrivendo a weclic@weclic.it.

WiFi Plaza è il circuito Internet ad accesso pubblico gratuito con tecnologia WiFi sviluppato e implementato in provincia di Vicenza da Telemar, in partnership con Confcommercio Imprese per l’Italia. E’ un servizio immaginato e realizzato per consentire a turisti e ai visitatori del vicentino l'accesso a internet a banda larga gratuitamente, in modo facile e veloce e stabile per consultare la posta elettronica o cercare un’informazione. E’ un servizio che non si può sostituire in alcun modo alla connessione domestica, più stabile e continuativa.

No! Quello è un servizio fornito dagli operatori mobili.
Certamente.
In ottemperanza alla Delibera Agcom n. 46/17/CONS prevediamo specifiche agevolazioni per utenti disabili non vedenti e/o non udenti.
Per maggiori informazioni contattaci allo 800 933 309 oppure vieni a trovarci presso i nostri uffici in via Enrico Fermi 235, da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00.

Installazione

Le nostre antenne non creano alcuna interferenza con altre antenne TV, satellitari o wireless.
Anche i cavi ethernet da noi utilizzati sono schermati per evitare qualsiasi disturbo.
Non occorrono predisposizioni particolari per il tetto di casa.
I nostri tecnici saranno opportunamente attrezzati con pali e staffe in caso di bisogno.

Le installazioni vengono effettuate dal lunedì al venerdì in orario lavorativo.

È necessario che venga installata sul tetto per avere la migliore visibilità possibile verso il ripetitore.

Non occorre, il lavoro è a carico del tecnico che effettuerà l’installazione.

Per i clienti

Puoi richiederle nuovamente inserendo il tuo indirizzo nel form presente nella pagina dell’Area Riservata

Certamente, per ogni necessità il nostro ufficio commerciale è sempre a disposizione, puoi contattarci all'indirizzo a weclic@weclic.it

I rinnovi possono essere effettuati tramite bonifico bancario annuale o pagamento con carta di carta di credito, a bimestri, dal nostro sito www.telemar.it 

Puoi inviarci poi copia della contabile del bonifico via mail all'indirizzo scadenze@telemar.it

Se si è in possesso di un telefono col display esso indicherà automaticamente e gratuitamente le ultime chiamate. 

Mail

  • Accedere alla WebMail tramite il sito https://webmail.telemar.it/ utilizzando le proprie credenziali.
  • Se nella barra degli URL è presente l'indirizzo mailbox2.telemar.it


    seguire la sezione 'Mailbox2', altrimenti seguire la sezione 'Zimbra'

Mailbox2

  • Cliccare con il tasto destro sopra la mail e selezionare “Visualizza sorgente”


Zimbra

  • Cliccare con il tasto destro sopra la mail e selezionare “Mostra originale”



  • Potete inoltrarci il sorgente del messaggio all'indirizzo mail assistenza@telemar.it

 

Connessione

Per ripristinare il corretto funzionamento della connessione può essere necessario un riavvio degli apparati in vostro possesso.
Per eseguire il riavvio del router, è sufficiente scollegare il cavo di alimentazione per qualche minuto, per poi ricollegarlo.
Attenzione a non premete il tasto reset (RST). Questo tasto infatti cancella tutte le impostazioni, impedendo la navigazione.

 Per eseguire il riavvio dell'antenna, è necessario individuare l'alimentatore, seguendo il cavo collegato alla porta WAN del router, scollegarlo per qualche minuto dalla presa di corrente, ed infine ricollegarlo. Nel caso in cui il LED fosse spento, provare a cambiare presa elettrica.

 

Nel caso in cui si verificasse un'assenza di connessione, ovvero l'impossibilità di navigare in Internet, potete seguire questi passaggi per ripristinare il corretto funzionamento della vostra linea.

Come primo step, provate a riavviare gli apparati e a verificare il corretto collegamento dei cavi.

 

Se dopo questo controllo il problema dovesse persistere, provate collegando un PC direttamente ad una porta LAN del router con un cavo ethernet.

 

Nel caso in cui venisse riscontrata lentezza nella navigazione online, seguite questi passaggi per ripristinare il corretto funzionamento della vostra linea.

Come primo step, provate a riavviare gli apparati e verificare il corretto collegamento dei cavi.

 

Per verificare il buono stato del servizio, consigliamo di effettuare un test di velocità di banda (speedtest).

Per effettuare uno speedtest attendibile è necessario:

  • Eseguirlo con un notebook o con un pc desktop, quindi non con uno smartphone o un tablet.
  • Eseguirlo collegando il computer direttamente al router principale utilizzando il cavo ethernet. Lo speedtest non va eseguito via wifi perchè il segnale radio, essendo per sua natura soggetto a possibili degradi ed interferenze, non rappresenta un mezzo attendibile per valutare la qualità di un servizio.
  • Assicurarsi che non ci siano altri dispositivi (computer, notebook, smartphone, tablet, TV, webcam o sistemi di videosorveglianza) che stanno navigando in internet mentre si esegue il test.
  • Eseguire i test nei punti di interconnessione (Torino o Milano) ed evitare il server proposto automaticamente dal servizio di speedtest.
  • Eseguire un solo speedtest ogni 4/5 minuti e segnare l'orario preciso di ogni inizio test. Non eseguire più speedtest contemporaneamente perchè alterano eventuali monitoraggi attivati da Telemar per effettuare diagnostiche dettagliate.
  • Potete effettuare lo speedtest su: http://www.speedtest.net (by Okla). Vi raccomandiamo di NON cliccare subito su "Begin Test" all'apertura del sito, per evitare appunto di eseguire il test sul server proposto in automatico. Selezionate invece uno qualsiasi tra i server disponibili di Torino o Milano, cliccando semplicemente uno dei puntini bianchi presenti sulla mappa interattiva presente nella pagina.

Se i vostri dispositivi (notebook, smartphone, tablet, ecc) non riescono a visualizzare la rete WiFi:

  • verificare che non sia stato premuto il tasto di spegnimento del WiFi (NON il tasto reset).
  • Verificare che non vi siano impedimenti (ad esempio muri molto spessi) o altri apparecchi che diffondono il WiFi, i quali potrebbero causare un conflitto.
  • Verificare di non essere troppo lontani dalle antenne del vostro router. In questo caso, provare ad avvicinarsi al router ed eseguire un riavvio.

 

Se i vostri dispositivi (notebook, smartphone, tablet, ecc) si connettono correttamente alla rete WiFi ma non riuscite a navigare in Internet provate ad avvicinarvi al router. Se il segnale risulta debole, consultare la sezione “assenza di connessione”.

COVID-19

I nostri tecnici stanno lavorando per potenziare al massimo le infrastrutture di rete, laddove sia possibile, in modo da evitare peggioramenti della connessione dovuta all'utilizzo intenso ed eccezionale di questo periodo.

A causa dello smart working e lo studio da casa si stanno rilevando alti picchi di connessione, ma stiamo cercando di fronteggiare anche queste situazioni mantenendo le connessioni ben al di sopra della banda minima garantita.

Nel caso riscontrassi difficoltà nella navigazione ti chiediamo come prima cosa di riavviare gli apparati e verificare il corretto collegamento dei cavi.
Successivamente di effettuare un test della velocità collegandoti al sito http://speedtest.telemar.it/.

Assicurati di:

- Eseguirlo con un notebook o con un pc desktop, quindi non smartphone o tablet, collegato utilizzando un cavo ethernet, e non via wifi, al router principale. Lo speedtest non va eseguito via wifi perchè il segnale radio, essendo per sua natura soggetto a possibili degradi ed interferenze, non rappresenta un mezzo attendibile per valutare la qualità di un servizio.

- Assicurarsi che non ci siano altri dispositivi (computer, notebook, smartphone, tablet, TV, webcam o sistemi di videosorveglianza) che stiano navigando in internet mentre si esegue il test.

- Eseguire un solo speedtest al massimo ogni 4/5 minuti segnandosi l'orario preciso di ogni inizio test. Mai eseguire più speedtest contemporanei perchè alterano i risultati.

Non appena possibile mandaci il risultato allegando l’immagine del test all'indirizzo assistenza@telemar.it

Questo è sintomo di presenza di interferenze, che avvengono quando altri router nelle vicinanze interferiscono con il proprio.

In genere i modelli di router più recenti dispongono di una tecnologia in grado di selezionare automaticamente i canali Wi-Fi migliori.

Ma se il tuo router è un po' datato sarà necessario accedere alla configurazione dello stesso, aprire la sezione dedicata alla configurazione della rete wireless, individuare il campo relativo al canale Wi-Fi e impostarlo su un valore diverso da quello predefinito ( per es. se trovi "auto" settalo su "3").

Se passi a un canale con meno attività, puoi aumentare la potenza del segnale Wi-Fi ed evitare problemi con altri dispositivi.

 

Il consiglio che ti diamo è di collegarti con il computer al router tramite cavo ethernet se possibile, questo eviterà le problematiche che potresti riscontrare con la connessione WiFi (basso segnale, interferenze, disconnessioni...).

La connessione via cavo LAN è quella più affidabile. Se il tuo computer non possiede la porta ethernet sappi che in commercio esistono dispositivi chiamati "adattatori ethernet" che da una parte hanno il connettore USB e dall'altra la porta ethernet.

 

Se devi coprire un’area molto estesa, ad esempio una casa a più piani, potresti installare un ripetitore per potenziare il segnale.

Ne esistono 3 diversi tipi:

- Access point: è un dispositivo (modem o router) posizionato nella zona dove il segnale è debole, e collegato direttamente al router principale tramite cavo LAN

- Powerline: sono dispositivi che permettono di trasportare dati sfruttando l'impianto elettrico di casa. Gli adattatori powerline sono formati da un Master che viene collegato con un cavo LAN al router principale e con un cavo elettrico alla presa di corrente. Il dispositivo "Slave" viene collegato alla presa elettrica della zona scoperta e trasmette in wifi il segnale internet ricevuto tramite l'impianto elettrico.

- Repeater o Range Extender: sono dispositivi che vengono posizionati tra il router wireless e la posizione in cui si desidera una copertura migliore e amplificano il segnale wifi ricevuto dal router principale. La sfida con i range extender è riuscire a posizionarli correttamente. Un posizionamento errato significa che un range extender potrebbe non riuscire ad ottenere un segnale WiFi sufficiente dal router per avere una connessione dati performante.

 

Si è possibile, contatta l'assistenza tecnica di Telemar per conoscere le modalità, in quanto non tutti i numeri possono essere deviati in autonomia, alcuni necessitano l'intervento dell'assistenza.

A seconda dell'alimentatore che possedete (vedi foto)

 

 

 

 


andrà collegato il cavo ethernet dalla porta dedicata sull'alimentatore alla porta WAN/INTERNET del router.

 

Help center

area clienti
Area Cliente

Accedi all' area clienti del sito Telemar

email
Email

Scrivi a helpdesk@telemar.it

Nel messaggio indica chiaramente nome e cognome dell'intestatario del contratto, il Comune di residenza e il tipo di anomalia o problema riscontrato. L'Assistenza ti risponderà il primo giorno lavorativo utile, durante l'orario d'ufficio.

Telefono
Telefono

Chiama 0444 142 00 00